Legacoop Emilia Ovest
Auroradomus: Benemerenze civiche ai soci delle case residenza anziani
28 July 2020
AuroraDomus
Le amministrazioni comunali di Borgo val di Taro e Medesano hanno conferito ai soci della cooperativa Auroradomus che hanno lavorato all'interno delle Case residenza Anziani dei due citati comuni durante l'emergenza COVID-19 due civiche benemerenze relative all'attività posta in essere durante l'epidemia.

Le cerimonie di consegna sono state semplici e toccanti e hanno ripercorso i momenti più complicati della gestione dell'emergenza: il lavoro svolto, le difficoltà incontrate, le persone che a causa del virus hanno perso la vita. Hanno partecipato alle cerimonie oltre a numerosi soci e rappresentanti di Auroradomus, anche i sindaci dei due comuni e il presidente della provincia di Parma.

Questi importanti riconoscimenti rappresentano una forte gratificazione per i soci di Auroradomus, che hanno lottato duramente contro i virus e non hanno mai fatto mancare assistenza e sostegno agli ospiti delle strutture.

La cooperativa esprime riconoscenza e ringrazia le istituzioni: "Abbiamo giustamente definito "angeli" i medici e gli infermieri che durante l'emergenza hanno lavorato nelle strutture ospedaliere, crediamo sia giusto valorizzare anche il lavoro svolto nei servizi alla persona come le case residenza e per questo ringraziamo le amministrazioni comunali che hanno avuto la sensibilità di conferire ai nostri lavoratori questa benemerenza".