Legacoop Emilia Ovest
Coopservice in crescita nel 2020: valore della produzione a 638 milioni (+3,5%)
30 June 2021
Olivi

La pandemia non ha fermato la crescita di Coopservice, uno dei principali player nella fornitura di servizi integrati di facility. Un Gruppo che eroga servizi in tutta Italia e in 10 Paesi del mondo e che occupa oltre 25.500 dipendenti.

La cooperativa capogruppo ha chiuso il 2020 con 638 milioni di euro di valore della produzione, in crescita del 3,5% rispetto all'anno precedente. Le azioni di efficientamento dei processi messe in atto in questo anno, hanno portato ad una crescita dell'utile del 158%, a 8,9 milioni di euro.

Gli occupati in Coopservice sono 16.804 (+4%): donne al 52% e stranieri o nati fuori dall'Italia per il 21,9%. Il 90% di tutti gli occupati è assunto con un contratto di lavoro a tempo indeterminato.  In crescita anche il patrimonio netto a 112,6 milioni di euro.

Il bilancio è stato approvato dall'assemblea dei delegati degli oltre 5.400 soci lavoratori, che si è riunita da remoto per rispetto delle norme sul distanziamento sociale. Approvata anche la proposta di destinare ai soci un ristorno di 1,5 milioni di euro (800 mila euro l'anno scorso).

"Questi risultati non erano per nulla scontati, soprattutto perché raggiunti in un contesto di grandissima difficoltà. La nostra carta vincente è stata l'essere una realtà multiservizi - ha commentato il presidente di Coopservice, Roberto Olivi. - Il nostro modello di business ci ha consentito di sopperire agli inevitabili crolli di fatturato nei servizi colpiti dall'epidemia, spostando lavoro ed energie in quei settori dove si è reso necessario aumentare l'impegno. Una tendenza positiva che continuiamo a riscontrare anche nei primi sei mesi del 2021, il miglior modo per festeggiare i 30 anni della cooperativa e per essere pronti a cogliere le opportunità del PNRR".

Ai soci è stata illustrata anche l'operazione che interesserà il ramo d'azienda del trasporto e trattamento dei valori: sarà conferito in BTV spa, società del Gruppo Battistolli che opera nel settore con una rilevante quota di mercato, partecipata da Coopservice tramite un aumento di capitale riservato. Questa operazione è parte di un più ampio percorso di riorganizzazione del settore Security che si pone l'obiettivo di rafforzare un asset strategico storico e di grande valore per la cooperativa in un mercato altamente dinamico e competitivo, nel quale sono in atto profonde trasformazioni.

Positivo anche l'andamento del Gruppo Coopservice, che nel 2020 ha superato la soglia simbolica del miliardo di euro. Il Gruppo, che comprende la controllata Servizi Italia, quotata in Borsa, e l'agenzia per il lavoro Archimede Spa, ha chiuso il bilancio con un valore della produzione di 1.006 milioni di euro, con un +0.9% sull'anno precedente, per un utile di pertinenza della capogruppo di 4 milioni di euro. Gli occupati nel Gruppo Coopservice sono 25.586, in crescita del 5,1%.

"I risultati che abbiamo portato in assemblea sono frutto dell'impegno e della passione dei soci e lavoratori. Gli ottimi risultati ci permettono di riconoscere ai soci un ristorno quasi doppio dell'importo erogato negli ultimi anni. E questo dopo aver accantonato risorse consistenti per mettere al sicuro la cooperativa da imprevisti - conclude Olivi - Da tempo siamo al lavoro per progettare il nostro futuro, per adattare la nostra struttura organizzativa ai cambiamenti in atto, per vincere la sfida della digitalizzazione, dell'innovazione e della transizione ecologica. Senza però mai dimenticare che la nostra vera anima sono le persone. La nostra priorità è la buona occupazione e la tutela dei diritti, e continueremo ad investire sul welfare e sulla solidarietà per sostenere i più fragili e chi si trova a vivere momenti di difficoltà".

Per il 4° anno, Coopservice sceglie lo strumento del Report Integrato per presentare ai propri stakeholder, oltre ai dati economico-finanziari relativi all'esercizio 2020, le performance di governance, sociali e ambientali, incluso l'impatto delle proprie attività per il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG's) dell'ONU al 2030 relativamente a: occupazione, welfare, ambiente, sostegno alle comunità, salute, risorse umane, risparmio energetico, prevenzione del crimine.