Legacoop Emilia Ovest
Finale Bellacoopia University, corso promosso da Legacoop e Università di Modena e Reggio Emilia
22 June 2022
Bellacoopia University
Bellacoopia University
Bellacoopia University
Bellacoopia University
Bellacoopia University
La Cantina Albinea Canali ha ospitato la Finale Bellacoopia University. Oltre 60 studenti dei Dipartimenti di Comunicazione ed Economia, Educazione e Scienze Umane, Scienze e Metodi dell'Ingegneria, Scienze della Vita ed Economia Marco Biagi hanno partecipato all'edizione 2021-22. Il percorso, promosso da Legacoop Emilia Ovest con l'Università di Modena e Reggio Emilia, ha portato all'elaborazione di otto progetti caratterizzati da una fortissima vocazione all’innovazione tecnologica, al green e al welfare, temi molto attuali e al centro delle politiche di investimento in particolare delle linee PNRR e dell'Agenda 2030.
I progetti sono stati presentati nell’'iniziativa finale introdotta e coordinata dai responsabili Bellacoopia Matteo Pellegrini e Daniela Cervi di Legacoop Emilia Ovest. Sono intervenuti Giovanni Verzellesi, Pro Rettore dell’Unimore, e Ivano Ferrarini, Vicepresidente di Legacoop.
I gruppi di studenti erano affiancati e supportati dalle cooperative tutor: Arbizzi (abbinata a Ianus specializzata nel settore della supply chain e line production), CIRFOOD (abbinata a Easy Busy, software per ottimizzare la gestione dei ristoranti), Conad (abbinata a CoopX, app che migliora l'esperienza di acquisto attraverso la realtà aumentata), Coopservice (abbinata a EcoNudge che offre servizi per ridurre gli sprechi energetici durante l’esperienza lavorativa), Greslab (abbinata a Gaia, specializzata in servizi ambientali evoluti), Methis (abbinata a Worthy, arredamento da ufficio per luoghi di lavoro originali, dinamici e flessibili nel tempo), Proges (abbinata a CO.OP House, servizi di social housing rivolto in particolare ad anziani, studenti, famiglie con bisogni economici), Telereggio-Reggionline (abbinata a One-click, servizi web, e digital marketing).
Le presentazioni sono state commentate da Mario Mazzoleni, professore economista, e Gianluigi Contin, esperto consulente aziendale.
Il corso Bellacoopia University dà diritto a 6 CFU a tutti gli studenti partecipanti, e si propone di trasmettere ai giovani i valori di socialità, eticità, mutualità, imprenditorialità e impegno civile attraverso la conoscenza dell’esperienza cooperativa.